ISC Via Ugo Bassi

Fase nazionale del Trofeo Scacchi Scuola- Policoro 9-12 maggio 2019

Print Friendly, PDF & Email

 

Giorno 1

ore 15:00
La squadra Cadetti della Scuola Secondaria di I  grado “A. Caro” è giunta a Policoro, in provincia di Matera, per disputare la quattro giorni di gare che li vedrà confrontarsi con i ragazzi di tutta Italia per la fase nazionale del Trofeo Scacchi  Scuola.
I componenti della squadra sono gli alunni: Angeletti Gabriele della classe 3B, Bufalini Nicolò Pepe, Kaja Angelo e Ricciuti Alessandro della classe 2C, Fermani Alessandro della classe 2D e Fratini Leonardo della classe 2A.
Dopo un lungo viaggio, trascorso tutto sommato velocemente tra sfide e ripasso delle mosse, i ragazzi sono pronti per i primi due turni del torneo!   In bocca al lupo!!!

 

ore 21:15

Si è appena conclusa la prima giornata di gara. In un Pala Ercole gremito ma incredibilmente silenzioso, la squadra dei cadetti ha disputato un primo e secondo turno, purtroppo, non molto fortunato. Tuttavia, i ragazzi hanno gareggiato nella massima concentrazione lottando fino all’ultimo minuto disponibile. C’è un po’ di delusione per il risultato, ma la voglia di vincere è ancora più forte! A domani!

 

 

 

 

 

Giorno 2
Ore 13:50
È il secondo giorno di gara. La Squadra cadetti è sempre più motivata e sfrutta ogni spazio e ogni momento libero per studiare combinazioni, rivedere schemi e ripassare mosse.
Così, con il nuovo colore di casacca, passa direttamente il terzo turno, ma purtroppo subisce una battuta d’arresto al quarto. Peccato!
Tutto sommato, la giornata di sfide si chiude con un risultato discreto.
Oggi pomeriggio i ragazzi riposeranno o continueranno a sfidarsi per tornare a vincere domani? Vedremo…

 

Ore 20:00

I nostri scacchisti sono instancabili: i tornei si susseguono anche fuori dalla competizione ufficiale.
È stata dura anche cercare di farli distrarre con un giro nel centro di Policoro.

Del resto, un tempo poco clemente e la minaccia di un cielo grigio carico di nuvoloni neri ci ha costretto a “dirottare” verso il centro commerciale.
Ora un’ultima sfida prima della cena, e poi un meritato riposo. A domani!

 

 

 

 

Giorno 3
Ore 14:00
“La battaglia più antica del mondo che non fa male a nessuno: gli scacchi”. Tanto che, terminata la battaglia, i due sfidanti si stringono la mano e si dirigono verso i rispettivi accompagnatori.
Si capisce anche a distanza dai loro occhi come è andata: sorridenti dopo il quinto turno, finito 3 a 1 per i nostri, lucidi dopo il sesto, terminato con lo stesso risultato ma per gli avversari.
Più ci si avvicina alla fine del torneo, più è grande la delusione per una partita persa dopo un elettrizzante testa a testa o una mossa sbagliata.
Ora manca solo un turno.  In alto il morale, domani è un altro giorno!

Ore 20:00
Ultimo pomeriggio a Metaponto Lido. Domani l’ultimo turno, poi si torna a casa.
Un mini torneo “Inter nos” a bordo piscina sembra un’ottima idea per non perdere il ritmo di gara… eppur ci vuole un po’ di relax!

Quindi via le scacchiere e gambe in spalla per una bella passeggiata nell’antistante riserva naturale fino al mare!

 

 

 

 

 

 

 

 

Giorno 4
Ore 12:00
È da poco terminato il settimo e ultimo turno del Trofeo e la Squadra Cadetti ha guadagnato un’altra vittoria per 3 a 1.
Purtroppo nessuna medaglia dalla Basilicata ma, come scrive Italo Calvino: “il fine d’ogni partita è una vincita o una perdita: ma di cosa? Qual era la vera posta? Allo scaccomatto, sotto il piede del re sbalzato via dalla mano del vincitore, resta un quadrato nero o bianco”, mentre i ragazzi tornano a casa con un bagaglio carico di esperienza.