ISC Via Ugo Bassi

“In movimento tra suoni e colori”- scuola dell’infanzia “Via CIro Menotti”

Nel mese di febbraio 2018 le insegnanti della Scuola dell’Infanzia “Via Ciro Menotti”, sulla base del progetto annuale di plesso intitolato “Con un quadro… scopro il mondo”, hanno attivato un laboratorio espressivo-motorio per i bambini di 3 anni delle 4 sezioni, intitolato “Ritmo, Corpo, Colore e sonorità”.

Si è tenuto conto dell’importanza di far effettuare ai bambini esperienze attive di sperimentazione del colore, delle mescolanze cromatiche e scoprire alcuni colori secondari, permettendo loro di avviarsi nel mondo dell’espressione creativa e personale, che si sviluppa attraverso il piacere visivo, corporeo, che diventa anche estetico.

Attraverso giochi e percorsi psicomotori, i bambini hanno l’opportunità di conoscere il proprio corpo, di esplorare le possibilità di movimento e le proprie potenzialità,di entrare in relazione con gli altri, con l’ambiente e soddisfare il bisogno primario di esprimersi.

Le esperienze relative al ritmo e al suono consentono ai bambini   di scoprire e conoscere la realtà sonora, di orientarvisi ,di esprimersi e di stabilire attraverso i suoni, relazioni con gli altri. L’intervento didattico si concretizza nelle attività di esplorazione, di produzione e di ascolto.

Il laboratorio è stato attivato tenuto conto di tutti questi aspetti e si è partiti dalla presentazione e lettura del libro “Piccolo blu e piccolo giallo” di Leo Lionni. Successivamente è stata anche aggiunta la storia inventata dalle insegnanti di un “Cappuccetto Rosso” un po’ speciale, che vive un’avventura diversa dall’originale, perché diventa arancione!

Sono state proposte durante il percorso educativo-didattico attività pittoriche, plastiche-manipolative, motorie, sul ritmo e suono, organizzate in piccoli gruppi, a coppie e individuali.

I bambini hanno mostrato, atteggiamenti di curiosità, di interesse e di piacere, durante le attività espressivo-creative, che hanno permesso “ai piccoli artisti” di sporcarsi, di sentire la consistenza e la fluidità delle pitture, di lasciare impronte, di mescolare su grandi e piccoli fogli le tempere e vedere cosa succede, sia utilizzando solo le loro mani che altro materiale : pennelli, palline di pongo, spugnette, tappi di sughero, carta appallottolata, bustine di tè…

Sono stati proposti percorsi motori, alcuni strutturati in base alle storie, attraverso l’utilizzo di materiali dai colori primari e secondari di cui il progetto ha tenuto conto: blu, giallo, rosso, verde e arancione. I bambini, durante questo tipo di attività, si sono molto divertiti ad immedesimarsi nei personaggi della storia di” Piccolo blu e piccolo giallo” che, come loro, si divertono a giocare insieme.

Riguardo alle attività sul ritmo e suono, i bambini hanno avuto un primo approccio alla musica mediante giochi di movimento e ritmo, acquisendo la capacità di discriminare tra veloce- lento e suono- silenzio, anche attraverso l’utilizzo di alcuni strumenti musicali.

Quanto realizzato in questo percorso laboratoriale è stato reso visibile ai genitori attraverso un piccolo saggio/evento didattico che si è svolto il 30 maggio 2018, in cui i bambini hanno dimostrato il loro vissuto in questa avventura tra movimento, suoni e colori.

 

Nel laboratorio espressivo – motorio ci siamo divertiti a fare schizzi e pennellate di colore blu e giallo per formare il verde, impronte rosse e gialle, anche sulla mantellina di Cappuccetto Rosso per scoprire l’arancione.

In palestra, con il giallo e il rosso, giochiamo con i cerchi, i birilli e gli ostacoli da saltare.

  

  

  

 

Ecco qua Piccolo Blu, Piccolo Giallo e Piccolo Rosso.

  

 

Piccolo Blu e Piccolo Giallo si divertono tantissimo a giocare insieme. Si abbracciano felici così forte che, come per magia, diventano di colore verde!

  

  

 

Piccolo Rosso è un altro amico di Piccolo Blu e di Piccolo Giallo. Gli piace raccontare ai sui amici la fiaba di Cappuccetto Rosso che diventa arancione.

  

  

 

Gli amici colori si divertono un mondo a giocare in cerchio e a fare il girotondo!

  

 

Piccolo Blu, Piccolo Giallo e gli altri amici vanno anche a scuola insieme. C’è chi corre liberamente quando alcuni suonano gli strumenti musicali, ma al momento del silenzio tutti fermi al proprio posto.

  

 

 

Infine tutti insieme cantano “Un arcobaleno di colori”!