ISC Via Ugo Bassi

Risorse per l’educazione ambientale

Risorse per l’educazione ambientale

MIUR: Educazione all’Ambiente

Questa sezione è dedicata all’ambiente e all’importante ruolo che l’educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile svolge nel processo di responsabilizzazione dei cittadini e, in particolar modo, degli studenti, all’assunzione di comportamenti e stili di vita all’insegna del rispetto dell’ambiente, come si evidenzia nella Carta d’Intenti siglata nel 2009 da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

 

Un nuovo significato di AMBIENTE

L’educazione ambientale è un settore di studi pedagogici e di pratiche educative piuttosto recente. La sua nascita e il suo affermarsi sono andati di pari passo con l’esasperazione di fenomeni che hanno portato a grandi catastrofi ecologiche, capaci purtroppo di compromettere gravemente gli equilibri del nostro pianeta. 
Proprio per questo, per molti anni l’educazione ambientale ha coinciso con l’impegno per la difesa dell’ambiente naturale o delle specie in via di estinzione. Con l’educazione ambientale si è cercato di creare una nuova sensibilità verso i problemi della Terra secondo l’idea, purtroppo non sempre vera, che più si è informati, più ci si comporta in maniera responsabile.
Il significato da attribuire al termine ambiente assume oggi, invece, una nuova valenza, profondamente diversa. Esso viene infatti concepito come contesto spaziale nel quale le vicende umane si manifestano. Questo contesto, perciò, non si riferisce più solo al campo dei fenomeni fisici e naturali che contraddistinguono l’ecosistema naturale, ma si riferisce anche al modo in cui l’uomo si rapporta all’ambiente comprendendo sia il territorio (ambiente antropizzato) sia i relativi fenomeni personali e sociali (ambiente sociale).