ISC Via Ugo Bassi

Azioni per il Curricolo Verticale. Prova di evacuazione con la VA, 14 marzo 2017.

Il 14 marzo i bambini di 5 anni sono saliti al piano superiore per effettuare una prova di evacuazione insieme con gli alunni della VA.

Le leggi e le normative di sicurezza da applicare nei luoghi di lavoro, e negli edifici

scolastici in particolare, sono numerose.

Le misure di prevenzione e protezione previste sono infatti finalizzate al miglioramento

delle condizioni di sicurezza e della salute delle persone presenti all’interno dell’edificio

scolastico: docenti, non docenti e studenti.

Nelle scuole di qualsiasi ordine e grado, devono essere effettuate delle prove di

evacuazione almeno due volte l’anno per verificare l’efficacia dei piani di evacuazione e

deve essere messa in atto una gestione dei controlli antincendio (estintori, uscite di

sicurezza, illuminazione di emergenza, etc.).

Queste esercitazioni periodiche servono per evitare o, eventualmente contenere, manifestazioni di panico non controllato in caso di pericolo, mettendo in condizione alunni e docenti di interiorizzare le giuste procedure.

Poiché la nostra esercitazione non interessava tutto il plesso, gli alunni non avrebbero udito il suono convenzionale di allarme, ma si sarebbe fatto comunque l’intero percorso.

I bambini hanno formato una fila mista in cui un bambino grande prendeva per mano uno di 5 anni, sono scesi per la scala esterna, hanno attraversato il giardino e sono arrivati al punto di raccolta, cioè il parcheggio antistante la scuola.

Dopo l’appello fatto dalle insegnanti, i bambini hanno cominciato subito a scherzare e fraternizzare tra loro.

L’accordo con le insegnanti di classe V di lavorare insieme su un campo di esperienza/disciplina ha avuto come obiettivo quello di far conoscere ai bambini le insegnanti che molto probabilmente li accoglieranno fin dal primo giorno della Scuola Primaria, oltre al fatto di vedere che anche nella Primaria si fanno le prove di evacuazione.

Poi i bambini si sono salutati e sono tornati ognuno nella propria classe per riprodurre graficamente l’evento.

Con i disegni prodotti è stata allestita una mostra nell’atrio della Scuola Primaria.