ISC Via Ugo Bassi

Print Friendly, PDF & Email

Giovedi’ 28 febbraio, giovedì grasso, nella scuola dell’Infanzia Ciro Menotti è scoppiata una vera e propria ESPLOSIONE di FORME E COLORI. Già da qualche giorno, le porte delle 4 sezioni si erano trasformate in 4 quadri di pittori famosi (Herbin, Miro’, Kandinsky, Mondrian).

Nel corso della mattinata, poi, pian piano le insegnanti e i bambini di ogni sezione hanno indossato maschera e papillon con i segni caratteristici del quadro scelto e su cui hanno lavorato… e a metà mattinata il corridoio e il salone principale si sono popolati di cerchi, quadrati, rettangoli, triangoli e segni di varie forme e colori, sulle note di musiche di carnevale.

Sfondo del percorso è stata la storia “IL PAESE TUTTOBIANCO”. Man mano che la storia veniva riletta, pian piano, anche la scuola si animava e 4 pagliacci, vestiti come i 4 quadri (IL PAGLIACCIO HERBIN, IL PAGLIACCIO MIRO’, IL PAGLIACCIO MONDRIAN E I PAGLIACCIO KANDINSKY), hanno “trovato posto” alle pareti del salone. Successivamente, anche il paese “Tuttobianco” alle finestre, è diventato un’esplosione di forme geometriche e colori.

Tra balli gioiosi e sfilate per i corridoi, si è dato il via ai festeggiamenti, in attesa della festa finale del giorno di Carnevale.

PREPARIAMO MASCHERE E PORTE

LE PORTE-PAGLIACCIO

 PAGLIACCIO HERBIN

 PAGLIACCIO MONDRIAN

 PAGLIACCIO MONET

 PAGLIACCIO KANDISKY

NOI COME AL MUSEO …E DAVANTI ALLA PORTA

 NOI COME IL PAGLIACCIO

ED INFINE BALLIAMO IN ALLEGRIA

 

IL PAESE TUTTO BIANCO DIVENTA …IL GRAN PAESE DELLE FORME